Chimici Puri a confronto… FX-1 vs ID-11

Ultimamente nel forum si parla molto di chimici puri e convenienza di questi rispetto a quelli già pronti per l’uso.

Premetto che non mi sono mai “avventurato” nella preparazione “self made” dei chimici, però la cosa mi ha molto incuriosito ed ho cercato di capire, calcolatrice alla mano, se effettivamente conviene o meno preparare da sé il rivelatore.

Ho quindi deciso di mettere a confronto due sviluppi per certi versi agli antipodi, un classico che uso molto spesso anche io ed un rivelatore più di “nicchia” ad altissima acutanza e di difficile reperibilità.

Il rivelatore classico è l’ID-11 ilford (o D76 Kodak) mentre il rivelatore di “nicchia” che ho preso in considerazione è l’FX-1 di Geoffrey Crawley.

Vediamo in dettaglio la composizione chimica di questi rivelatori; per i costi ho consultato un noto sito di rivendita online (western photo).

ID-11

H20 tiepida … 750 ml

Metolo … 2 gr (costo circa 12,60 € x 100 gr)

Sodio Solfito Anidro … 100 gr (costo circa 6,60 € x 1 Kg)

Idrochinone … 5 gr(costo circa 9,90 € x 100 gr)

Borace … 2 gr (costo circa 6 € x 250 gr)

Potassio Bromuro … 1 gr (costo circa 8 € x 150 gr)

H20 per arrivare ad un litro e l’ID-11 è pronto

Considerando i costi scritti tra parentesi (vi risparmio i calcoli che sono semplicissimi) possiamo dire che per fare un litro di ID-11 si spende circa 1,50 € contro i 5 € del prodotto già pronto.

C’è quindi un bel risparmio, circa 3,50 € / litro.

I risultati sono ancora più sorprendenti per l’FX-1, vediamo la composizione ed i costi.

FX-1

Soluzione A

Metolo … 5 gr (costo circa 12,60 € x 100 gr)

Sodio Solfito Anidro … 50 gr (costo circa 6,60 € x 1 Kg)

Potassio Ioduro 0,001% (*) … 50cc (costo circa 19,68 € x 250 gr)

H20 per arrivare ad un litro

Soluzione B

Sodio Carbonato Anidro … 25 gr (costo circa 6,18 € x 250 gr)

H20 per arrivare ad un litro

Considerando i costi scritti tra parentesi (anche in questo caso vi risparmio i calcoli) possiamo dire che per fare un litro di soluzione stock A e di soluzione stock B di FX-1 si spende circa 1,66 € contro i 16,50 € del prodotto già pronto.

In questo caso il risparmio è ancora maggiore, circa 15 € / litro.

Se poi consideriamo che l’FX-1 si utilizza in diluizione 1+1+8, allora ci rendiamo subito conto di quanti rullini, con 1,66 €, possiamo sviluppare.

Considerando il 35mm e quindi 300ml di soluzione, per ogni rullo avremo 30ml di A + 30ml di B + 240ml di H20, per cui riusciremo a fare circa 33 rullini al costo approssimativo di 0,05 € / rullo.

Un bel risparmio non trovate?

 

(*) Per preparare il Potassio Ioduro in diluizione 0,001% si deve in questo modo: 1 grammo di sostanza in un litro d’acqua, di questa soluzione si prendono 100 cc e si diluiscono fino a 1 litro. Nuovamente si prendono 100 cc e si diluiscono in 1 litro. Questa è la percentuale richiesta, di cui occorrono 50 cc.

fonte internet camera

6 pensieri su “Chimici Puri a confronto… FX-1 vs ID-11

  1. gongolo

    se per me fosse facile reperire i vari prodotti, sarebbe come andare a nozze! Quando abitavo a Roma, non avevo problemi, ma ora in un paese in provincia di Pisa mi è più complicato. Ho ancora conservata gelosamente una bilancia da orefice, dove si pùò pesare dai 0,5 grammi ed oltre.non è escluso però che in un prossimo futuro io non ci riprovi, sai, è come una…sniffata per un drogato (di foto) Grazie per aver messo l’idea al servbizio comune, è una cosa che consiglio a chi ama la camera oscura.

    Rispondi
  2. svarfi

    Davvero interessante!!
    La mia perplessità è sempre stata quella di come gestire tutti i prodotti e soprattutto per come mantenerli visto che le quantità che si comprano appunto sono utilizzate poco alla volta…

    Rispondi
  3. Pingback: Il costo dei chimici puri, FX-1 e ID-11 a confronto | pensando.it

  4. danieledm

    Molto interessante l’articolo, quanto durano le chimiche pure? bisogna trattarle in modo particolare per la conservazione?

    Rispondi
  5. Eddy

    Ciao, anche se so che sto rispolverando un vecchio articolo, nel caso lo vedessi, potresti dirmi dovre prendi i chimici puri? purtroppo ho sentito un paio di farmacie ed i prezzi sono il doppio o il triplo di quelli da te citati.
    Grazie mille in anticipo.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *