La fotocamera più cara del mondo

Quale é la fotocamera più cara del mondo? Una digitale direte voi, magari una Hasselblad o forse l’ultimo modello di Canon o perché no, magari l’ultima uscita di casa Nikon.

No, la fotocamera più cara del mondo non è una digitale, bensì una analogica prodotto del 1923.

Si tratta della Leica serie 0, uscita come detto nel 1923 e prodotta in 25 esemplari. Era un prototipo nato per “tastare” il mercato, infatti due anni dopo venne lanciata la Leica serie A o serie I.

leica-asta-43681

La Leica serie 0, numero di serie 107, è stata venduta dalla casa d’aste “WestLitch” di Vienna per la sorprendete cifra di 1,32 milioni di euro ad un ignoto collezionista asiatico.

La macchina è ancora perfettamente funzionante (non avevo dubbi visto il prezzo).

Mai fotocamera era stata venduta ad un prezzo cosi alto, il precedente record di 732.000 euro era detenuto da una “Daguerréotype Giroux” ovvero da una delle primissime macchine fotografiche mai messe in commercio.

Camera a snap at 580,000 Euros

La macchina fotografica è stata realizzata da Alphonse Giroux, cognato di Louis-Jacques-Mandé Daguerre, nel settembre 1839 a Parigi ed è stata autografata dallo stesso Daguerre, da tutti considerato come il “padre” della fotografia.

 

Questo il sorprendente video dell’asta della Leica serie 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *