Archivi autore: admin

LomoKino, una curiosa novità!

Proprio il weekend scorso sono stato in vacanza di piacere a Torino e tra le varie tappe ho visitato il museo del cinema in mostra permanente alla Mole Antonelliana.

Tra le tante curiosità legate al mondo del cinema, c’erano anche i primi prototipi di macchine cinematografiche…

Oggi faccio un giro sul sito http://www.lomography.it/ e per rimanere in tema di macchine cinematografiche cosa ti trovo? Una curiosa novità: la LomoKino.

Ma cosè la LomoKino?

Continua a leggere

Darkroom Locator, superate le 50 segnalazioni ed ora anche le immagini.

A Maggio 2011 lanciai l’applicazione web “darkroom locator” ossia una applicazione che consente a chiunque di segnalare gratuitamente la sua camera oscura privata.

Quale è lo scopo o meglio l’ambizione del tool?

  • Sapere quante camere oscure private ci sono in italia
  • Sapere quante camere oscure private ci sono nelle tue vicinanze
  • Sfruttare il network di analogica.it per contattare gli altri utenti ed organizzare privatamente sessioni di CO multiutente; questo per eventualmente risparmiare e sfruttare le conoscenze di tutti.

Con gioia comunico che in soli cinque mesi abbiamo superato le 50 camere oscure inserite in “darkroom locator“, per la precisione siamo a 52.

Cattura2
Mi sembra un buon risultato (raggiunto in pochi mesi) in relazione ad un tema non proprio “commerciale” come la segnalazione di una camera oscura privata!

Cattura

Approfitto per comunicare che adesso è possibile anche inserire immagini relative alla propria camera oscura (massimo 4).

Per il momento l’inserimento delle immagini è possibile solo “manualmente” ossia mandando una mail allo staff a questo indirizzo info@analogica.it

Nella mail è necessario fornire i link alle immagini presenti nel vostro stream Flickr (o su qualsiasi altro network); non è possibile inserire immagini dal computer per cui solo link ad immagini. Segnalateci anche con quale indirizzo email avete fatto la segnalazione.

Esempio:

Vorrei inserire le seguenti immagini su darkroom locator:

http://farm3.static.flickr.com/2640/4172837860_c459fef289_t_d.jpg

http://farm3.static.flickr.com/2506/4172066137_0485a27926_t_d.jpg

http://farm3.static.flickr.com/2731/4172815402_0a3fcb18f8_t_d.jpg

http://farm3.static.flickr.com/2795/4172839398_0f57d5b0e6_t_d.jpg

questa la mail della segnalazione : pippo@pluto.it

 

E questo sarà il risultato:

Cattura3

Per discuterne insieme questo il thread della discussione sul forum.

ANSEL ADAMS – The Nature is my Kingdom – La Natura è il mio Regno

Segnaliamo una interessantissima mostra dal titolo :

ANSEL ADAMS

The Nature is my Kingdom – La Natura è il mio Regno

La mostra si svolgerà dal 16 settembre 2011al 29 gennaio 2012 presso l’Ex Ospedale Sant’Agostino, Largo Porta Sant’Agostino 228, Modena

Link al comunicato ufficiale dell’evento

Ansel Adams_From Wawona Tunnel, Winter, Yosemite

Ansel Adams. From Wawona Tunnel, Winter, Yosemite
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
Courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

Inaugura venerdì 16 settembre all’ex ospedale Sant’Agostino di Modena Ansel Adams. La Natura è il mio Regno. La mostra, promossa da Fondazione Fotografia e a cura di Filippo Maggia, rimarrà aperta fino al 29 gennaio 2012.

Dopo il successo riscontrato dalla retrospettiva su Daido Moriyama nel 2010, anche quest’anno Fondazione Fotografia ha scelto di aprire la stagione espositiva con un’approfondita ricognizione su un autore internazionale: il grande maestro statunitense Ansel Adams (1902-1984), considerato uno dei pilastri della fotografia americana, celebre per le sue foto di paesaggi realizzate nei parchi nazionali e per la perfezione delle sue stampe in bianco e nero. Si tratta della prima grande mostra interamente riservata ad Adams nel nostro Paese e certamente di una tra le più rilevanti anche in ambito europeo. La selezione è frutto della collaborazione con l’Ansel Adams Trust, istituzione californiana che tutela l’opera dell’artista, e comprende oltre 70 fotografie – solo stampe vintage originali, realizzate dallo stesso Adams -, provenienti da musei internazionali, collezionisti privati e prestigiose gallerie americane.

Le opere sono state scelte ad una ad una con estrema accuratezza, cercando di individuare il meglio della produzione del fotografo americano – commenta Filippo Maggia -. Il filo conduttore della ricerca è stato l’intenso rapporto di Adams con la natura, che trova una sintesi finale nella sua scelta ambientalista. Nell’esposizione modenese spiccano alcuni capolavori assoluti, come le celebri Moon and Half Dome e Moonrise, accanto ad altre immagini di qualità eccezionale e pressoché inedite per l’Italia, la metà delle quali sono importanti per la loro modernità, a lungo sottovalutata in favore dei grandi e maestosi paesaggi. Tutto ciò concorre a rendere la retrospettiva di Modena un evento davvero unico e prezioso”.

Tra le opere più significative in mostra segnaliamo due murals di grandi dimensioni, Half Dome, Merced River e Monument Valley, accanto a piccoli gioielli come Rapids Below Veronal Falls, stampata nel 1948, e Winter Yosemite Valley, stampata nel 1940.

Nato e vissuto per la maggior parte della sua vita a San Francisco, Ansel Adams scoprì in gioventù il Parco Nazionale Yosemite; iniziò a fotografarlo con la sua prima macchina, una Kodak Brownie regalatagli dal padre, e poi non lo abbandonò più, facendone il soggetto di una vita. Nel 1932 fondò insieme a Imogen Cunningham e Edward Weston il gruppo f/64, promotore di un linguaggio fotografico improntato alla purezza e al modernismo. Nell’ultima parte della sua vita si dedicò all’insegnamento e scrisse numerosi manuali di tecnica fotografica, raccogliendo molti nuovi proseliti intorno alla fotografia. Grande sostenitore dell’organizzazione Sierra Club, divenne uno dei piu noti ambientalisti d’America. Il suo costante impegno fotografico a diretto contatto con la grande natura della West Coast americana gli è valso, a due anni dalla scomparsa, un significativo riconoscimento pubblico. L’American Board of Geographic Names ha dedicato a Ansel Adams una delle più alte vette della Yosemite National Park, la riserva all’interno della quale lo stesso fotografo svolse una gran parte del proprio lavoro: la geografia statunitense comprende ora anche l’Ansel Adams Mount, testimonianza eterna del suo grande impegno e amore in difesa della natura.

La mostra Ansel Adams. La Natura è il mio Regno rientra nel programma del Festivalfilosofia, che si svolgerà dal 16 al 18 settembre 2011 a Modena, Carpi, Sassuolo, e quest’anno è dedicato alla natura.

Queste le immagini in mostra

Ansel Adams_Half Dome, Merced River, Winter, Yosemite Valley

Ansel Adams,
Half Dome, Merced River, Winter, Yosemite Valley, 1938 ca. (printed 1970),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Yosemite Valley, Thunderstorm

Ansel Adams,
Yosemite Valley, Thunderstorm, (printed 1970 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Mt. Williamson, Sierra Nevada, from Manzanar, California

Ansel Adams,
Mt. Williamson, Sierra Nevada, from Manzanar, California, 1944 (printed 1952 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Canyon De Chelly National Monument, Arizona

Ansel Adams,
Canyon De Chelly National Monument, Arizona, 1947 ca. (printed 1952 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Maroon Bells, Near Aspen, Colorado

Ansel Adams,
Maroon Bells, Near Aspen, Colorado, 1951 (printed 1974),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Tree, Stump and Mist, Northern Cascades, Washington

Ansel Adams,
Tree, Stump and Mist, Northern Cascades, Washington, 1958 (printed 1976 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Fallen Tree, Kern River Canyon, Sequoia National Park, California

Ansel Adams,
Fallen Tree, Kern River Canyon, Sequoia National Park, California,
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_From Wawona Tunnel, Winter, Yosemite

Ansel Adams,
From Wawona Tunnel, Winter, Yosemite,
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Snow Hummocks, Valley View

Ansel Adams,
Snow Hummocks, Valley View, 1960 ca. (printed 1962 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Ice and Cliffs, Kaweah Gap (Frozen Lake and Cliffs, Sequoia National Park)

Ansel Adams,
Ice and Cliffs, Kaweah Gap (Frozen Lake and Cliffs, Sequoia National Park), 1932,
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Metamorphic Rock and Summer Grass, Foothills, Sierra Nevada

Ansel Adams,
Metamorphic Rock And Summer Grass, Foothills, Sierra Nevada, 1945 (printed 1979),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Snow in Orchard, Yosemite Valley

Ansel Adams,
Snow In Orchard, Yosemite Valley, 1948 ca. (printed 1960 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Andrew Smith Gallery, Santa Fe, NM

 

Ansel Adams_Pinnacles, Alabama Hills, Owens Valley, California

Ansel Adams,
Pinnacles, Alabama Hills, Owens Valley, California, 1945,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the National Museum of Modern Art, Kyoto

 

Ansel Adams_Self Portrait, Monument Valley, Utah

Ansel Adams,
Self Portrait, Monument Valley, Utah, 1958,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the National Museum of Modern Art, Kyoto

 

Ansel Adams_Moon and Half Dome, Yosemite Valley

Ansel Adams,
Moon and Half Dome, Yosemite Valley, 1960,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the National Museum of Modern Art

 

Ansel Adams_Pleasure Park, Manzanar Relocation Center

Ansel Adams,
Pleasure Park, Manzanar Relocation Center, 1943 (printed 1944 ca.),
silver gelatin print,
© 2011 The Ansel Adams Publishing Rights Trust
courtesy of the Library of Congress, Washington D.C.

La fotocamera più cara del mondo

Quale é la fotocamera più cara del mondo? Una digitale direte voi, magari una Hasselblad o forse l’ultimo modello di Canon o perché no, magari l’ultima uscita di casa Nikon.

No, la fotocamera più cara del mondo non è una digitale, bensì una analogica prodotto del 1923.

Si tratta della Leica serie 0, uscita come detto nel 1923 e prodotta in 25 esemplari. Era un prototipo nato per “tastare” il mercato, infatti due anni dopo venne lanciata la Leica serie A o serie I.

leica-asta-43681

La Leica serie 0, numero di serie 107, è stata venduta dalla casa d’aste “WestLitch” di Vienna per la sorprendete cifra di 1,32 milioni di euro ad un ignoto collezionista asiatico.

La macchina è ancora perfettamente funzionante (non avevo dubbi visto il prezzo).

Continua a leggere

Film Photography Podcast, ‘ascoltare’ la fotografia analogica

Oggi vorrei segnalare questo ottimo sito, Film Photography Podcast. Una web radio dedicata al podcast di tecniche fotografiche analogiche.

La web radio è nata nell’Ottobre del 2009 in America ed è ovviamente in lingua inglese, è disponibile lo streaming anche via iTunes.

I “pradoni” di casa, Michael Raso e Duane Polcou, propongono ogni due settimane dei podcast molto interessanti su tecniche fotografiche fai-da-te, recensioni di macchine dalle digitali a quelle d’epoca, più argomenti vari sulla fotografia analogica in genere.

Riporto un estratto dal “chi siamo” del loro sito:

Launched in October of 2009, the Film Photography Podcast is a 90 minute, bi-weekly Internet radio program, exploring a wide range of topics relevant to the experienced and aspiring photographer using film as a medium. Hosts Michael Raso and Duane Polcou enthusiastically dissect and debate the pros-and-cons of film formats, do-it-yourself techniques, digital technologies, and vintage and contemporary cameras and accessories in a thorough, informative and casual manner. Regular features include Camera tests and reviews, “book of the month”, interviews, a listener-generated Q&A, and film-related giveaways.
Produced in the United States, the Film Photography Podcast is broadcast around the globe via iTunes and direct stream from http://www.filmphotographypodcast.com

OnLine la “Flickr Gallery” di analogica.it

E’ OnLine la “Flickr Gallery” sul blog.
Cosa è la Flickr Gallery?
E’ una galleria di immagini visibili sul blog, precaricate nel gruppo Flickr di analogica.it.
Per far si che una immagine sia visibile nella Gallery del blog è necessario aggiungere alla foto il tag “analogicait“, senza questo tag la foto, anche se inserita nel gruppo, non sarà visualizzata nella Gallery.
L’aggiunta del tag “analogicait” è necessario per rendere l’utente consapevole del fatto che sta rendendo visibile la foto nel nostro blog. Senza il tag avremmo rischiato la violazione del copyright sull’ immagine stessa.

Come fare quindi in dettaglio per aggiungere una immagine nella nostra Galleria, passando per Flickr? Semplicissimo…

Continua a leggere