Sistema Zonale e Sensitometria: intervista a Diego Ranieri di Marco Annaratone

Siamo lieti di poter pubblicare sul nostro blog l’intervista fatta da Marco Annaratone al nostro moderatore di forum Diego Ranieri

Le interviste le trovate al canale YouTube di Marco:

Fotografia in Grande e Ultra Grande Formato

al quale vi consiglio di iscrivervi.

Ma ora andiamo ad ascoltare le due bellissime interviste fatte a Diego su BTZS, sensitometria e sistema zonale

Buon ascolto

Intervista a Diego Ranieri : BTZS, sensitometria, sistema zonale – Prima Parte

Intervista a Diego Ranieri : BTZS, sensitometria, sistema zonale – Seconda Parte

 

L’intervista

Queste le parole di Marco Annaratone pubblicate dopo l’intervista sul canale YouTube che riportiamo integralmente

Una bella storia, come raccontata dallo stesso Diego, che è arrivata dopo aver registrato l’intervista

“A riguardo, se ti interessa la storia di BTZS, qualche numero dopo di Darkroom Techniques è apparso un trafiletto a cura della redazione in cui si diceva che Phil Davis aveva ampliato il software per le calcolatrici programmabili RadioShack (in Europa erano le Casio FX790) e che per avere il listato della nuova versione molto più completa era sufficiente inviare una busta pre-affrancata all’indirizzo di Phil Davis e lui le avrebbe spedite gratuitamente a chi le avesse volute. Io sono letteralmente impazzito, dovevo avere assolutamente quel listato ma come fare?

Non c’era Internet, PayPal o cose del genere, in più lui chiedeva una busta pre-affrancata, allora ebbi l’idea di andare in un negozio di filatelia e comprare un tot di francobolli statunitensi da collezione per un equivalente in dollari che potevo immaginare fosse sufficiente per spedire una lettera dagli USA in Italia, pagandoli oltretutto molto di più del valore nominale.

Dopo qualche settimana mi arrivò a casa una busta con dentro un quindicina di fogli del listato e delle istruzioni del nuovo software BTZS contenuti nella busta affrancata coi francobolli che avevo mandato io più altri, per una cifra ben più alta, applicati da Davis in persona, un gesto che mi ha reso ancora più simpatico il BTZS 🙂 Questa nuova versione del software è quella ancora installata e funzionante sulla mia Casio FX790, col listato modificato da me per trasformare le originarie misure in pollici e piedi nel più pratico sistema metrico.”

La letteratura

La letteratura sul BTZS è purtroppo tutta in inglese

Il link al libro di Phil Davis su Amazon.it: https://tinyurl.com/xapcu3ua

Potete scaricare da questo link l’articolo *storico* a cui fa riferimento Diego su Darkroom Techniques: https://tinyurl.com/hacmuydt

E poi una vera chicca!

Il listato in Basic (vedi sotto) del software BTZS per Casio FX790! https://tinyurl.com/vnen28sh

Un articolo di Phil Davis che in poche pagine riassume il BTZS: https://tinyurl.com/ymf7jvw9

e la sua TRADUZIONE IN ITALIANO CHE HA FATTO DIEGO! https://tinyurl.com/2tmjw43f

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.